La guida all’ organizzazione perfetta delle nozze!

Ecco come inizia il cammino verso il giorno del “Sì”

La proposta è arrivata e adesso è il momento di pianificare il giorno più bello della vostra vita!

La programmazione del matrimonio rappresenta una fase travolgente che richiede molto tempo, pazienza ed impegno. Dalla scelta del vestito da sposa a quella della location, dalla compilazione della lista di nozze a quella degli invitati, dall’identificazione del tema alla scelta degli addobbi floreali e del bouquet, fino alla gestione dei possibili imprevisti. Insomma le decisioni da prendere sono davvero tante e naturalmente tutti sognano il matrimonio perfetto. Ma da dove cominciare a pianificare le nozze?

Se vuoi scoprire come organizzare al meglio il giorno più importante della vostra vita, segui la nostra pratica guida e vedrai che il vostro sogno diventerà realtà!

Ecco i primi 7 essenziali passaggi da eseguire nell’organizzazione perfetta del lieto evento…

      SCEGLIERE LA DATA DELLE NOZZE

      Tutto inizia da qui. La prima decisione da prendere è quella riguardante il giorno in cui pronuncerete il “Sì, lo voglio”. Naturalmente, ci sono alcuni aspetti fondamentali da tenere presente quando si sceglie il giorno dell’evento:

      • Prendersi il giusto tempo così da preparare le nozze con calma e definire con cura tutti i dettagli. Il consiglio è quello di pensarci almeno un anno prima. Muoversi con largo anticipo, inoltre, potrebbe darvi la possibilità di stabilire il giorno delle nozze in una data per voi “speciale”.
      • Identificare la stagione in cui sposarsi rappresenta una scelta cruciale in quanto determinerà ogni altro aspetto del matrimonio, dal vestito da sposa, al tipo di ricevimento, agli addobbi floreali.
      • Tenere d’occhio il calendario per evitare che le vostre nozze non coincidano con una festività nazionale o regionale.
      • Informarsi delle disponibilità della Chiesa e del luogo del ricevimento è un altro passaggio da compiere prima di definire il giorno del matrimonio.

      DEFINISCI IL BUDGET A DISPOSIZIONE

      Non esiste un budget ideale o prestabilito, ciascuna coppia decide quanto intende investire in base alle proprie possibilità economiche. Stilare una lista delle priorità e quindi definire ciò che per voi è irrinunciabile diventa un passaggio importante poiché vi permetterà di avere un quadro chiaro degli investimenti da compiere per ogni voce di spesa.

      STILA LA LISTA DEGLI INVITATI

      Dopo gli amici di cui non puoi fare a meno e i parenti più stretti, decidere chi invitare alle nozze diventa un compito davvero spinoso. Tra le richieste dei vostri genitori e gli inviti formali ci sarà una guerra all’ultima sedia!

      STABILISCI LA TIPOLOGIA DI RITO PER CELEBRARE L’UNIONE

      Il rito cattolico richiede molto più tempo rispetto al rito civile. Se il vostro desiderio è quello di sposarvi in Chiesa, considerate che vi serviranno circa 85 giorni per completare tutti i passaggi richiesti per la cerimonia religiosa, dalla scelta della parrocchia, alla formazione prematrimoniale, fino alle pubblicazioni parrocchiali e comunali. Dopodiché avrete 180 giorni per sposarvi, trascorsi i quali i documenti non saranno più validi e dovrete ricominciare da capo. 

      Per il rito civile la procedura è molto più snella e le tempistiche si accorciano. In questo caso, l’iter burocratico vi terrà occupati per circa un mese, a cui seguono i 180 giorni entro i quali convolare a nozze.

      PRENOTA LA LOCATION

      Anche in questo caso, la prima raccomandazione è quella di muoversi per tempo. Iniziare la ricerca della location circa 10 mesi prima, aumenterà le possibilità di trovare libera la struttura di cui vi siete innamorati.

      INGAGGIA FOTOGRAFO E VIDEOMAKER

      Il fotografo e il videomaker sono senza dubbio due figure irrinunciabili nel giorno più importante della vostra vita. Sono loro, infatti, che immortaleranno per sempre, e in maniera professionale, i momenti più belli ed emozionanti del vostro matrimonio.

      SCEGLI I MUSICISTI

      Innanzitutto la musica dovrà rispecchiare lo stile del vostro matrimonio, il tipo di festeggiamenti che volete vivere e condividere con i vostri ospiti e naturalmente la coppia che siete.

      Considerate, poi, che se avete deciso di sposarvi in Chiesa, avrete probabilmente bisogno di ingaggiare musicisti diversi. Pertanto, chiedete i preventivi ad ognuno e informatevi sulle caparre così che il totale dell’intrattenimento musicale non superi il budget fissato.

      Vorresti queste informazioni in formato cartaceo?

      Lasciaci la tua mail e, una volta cliccato il tasto invia, otterrai immediatamente il pdf scaricabile e stampabile

      Privacy

      Iscriviti alla Newsletter

      2 + 3 =

      Scopri altri consigli…

      La stagione perfetta esiste?

      La stagione perfetta esiste?

      La stagione perfetta per sposarsi esiste? A voi scoprirlo leggendo questo breve articolo!Ecco per ciascuna stagione dell'anno alcuni vantaggi su cui vogliamo soffermarci a riflettere perché il Matrimonio dei sogni esiste. PRIMAVERA risveglio della natura: forse il...

      Non scordare qualcosa di…

      Non scordare qualcosa di…

      Non scordarti qualcosa di… Ecco cosa devi assolutamente ricordare di avere al tuo matrimonio!Tutto ha inizio da una tradizione inglese e si basa su una frase che risale all’epoca vittoriana: “Something old, something new. Something borrowed, something blue. And a...

      Il conto alla rovescia

      Il conto alla rovescia

      Il countdown al giorno più bello! Ecco tutti i consigli per organizzare al meglio e senza stress il vostro matrimonioIl grande giorno si avvicina e se le emozioni sono alle stelle, la preparazione del matrimonio diventa molto più impegnativa. Ma niente panico, vi...