Mangiare bene e con le mani

Il cibo di strada torna ad animare Villa a Sesta, borgo di Castelnuovo Berardenga, con una giornata dedicata al ‘mangiare bene e con le mani’.

L’Idea Ricetta: mettere nello stesso “contenitore” tanti amici e amanti del buon cibo, almeno 30 cuochi (meglio se 40), sia popolari che un po’ fighetti, ed ammorbidire con un po’ di buon vino e birra, buona musica e artisti di strada q.b. Mescolare il tutto la seconda domenica di ottobre, aggiungendo un pizzico di fantasia e buon umore finché ce n’è.

Gli Organizzatori „Siamo pochi ma tenaci, i cuori pulsanti che mettono in moto la macchina del Dit’unto, scrupolosi ed attenti nel volere solo il meglio. Insieme a noi ci sono innumerevoli volontari che partecipano attivamente e permettono la realizzazione di questo evento fantastico!“

Villa a Sesta, non un borgo, non un paese, ma una comunità vecchio stile, proprio perché fondata sui rapporti umani, sulla semplicità delle cose vere, sull’attaccamento e la valorizzazione dei luoghi dell’anima.

La giornata del Dit’Unto si svolge la seconda Domenica di Ottobre.